Centrifugatore Kenwood: i Migliori modelli

0
249
centrifugatore kenwood

Indice

Se ami nutrirti in modo salutare e naturale ti consigliamo di acquistare un centrifugatore Kenwood di frutta e verdura. 

 

Cos’è un Centrifugatore?

Il centrifugatore di frutta ha il principio di funzionamento di uno spremiagrumi ma permette di estrarre il succo anche da altri frutti che con quest’ultimo non si riuscirebbero a spremere e può essere usato anche con le verdure, permettendo conseguentemente di realizzare succhi misti di frutta e verdura.

Ti basterà inserire la tua frutta preferita in questo apparecchio che la sminuzzerà e separerà il succo dalla polpa grazie alle lame; quest’ultime, conseguentemente, con la loro alta velocità creeranno una forza centrifuga in grado di separare il succo dagli scarti.

 

I due tipi di Centrifugatore

Ci sono due diversi tipi di centrifughe, quelle integrate all’interno di un robot da cucina e quelle indipendentiLe prime non sono molto potenti e si trovano sotto forma di funzione inclusa nei robot da cucina, invece le centrifughe indipendenti sono costruite meglio e svolgono esclusivamente la loro funzione di creare i centrifugati.

Hai una vastissima scelta di quanti centrifugati puoi creare, dai dimagranti ai detox, depurativi, rinfrescanti e dissetanti.

Il suo uso è semplice ed intuitivo anche per chi non ha mai avuto elettrodomestici di questo genere. Basterà collegare il centrifugatore con la spina alla presa della corrente, inserire la frutta e la verdura nell’apposita sezione a forma di tubo e premere il pulsante di accensione.

A seconda delle dimensioni dei modelli potrai inserire frutti e verdure interi senza sbucciarli oppure dovrai farli a pezzi, e potrai scegliere due o più velocità con cui lavorare il cibo. 

L’interno del centrifugatore di frutta ha un pezzo che ricorda la forma di una grattugia e serve a sminuzzare gli alimenti che finiranno nella vaschetta. Inoltre, grazie alla forza centrifuga, il succo verrà separato dalle parti sminuzzate residue.

La vaschetta è rivestita da una rete a maglia molto stretta che permette alle particelle di succo di filtrare escludendo polpa.

Le varie parti sono sempre estraibili per essere lavate a mano ed alcuni modelli permettono di lavarle anche in lavastoviglie.

 

 

Come scegliere un Centrifugatore Kenwood

  • I materiali: devono essere robusti per permettere una lunga longevità all’elettrodomestico, solitamente gli interni sono costruiti in plastica, acciaio inox o metallo. I componenti che vanno a contatto con il succo devono essere inossidabili.  

I contenitori estraibili nella maggior parte dei modelli di fascia media sono fatti in plastica; invece, nei modelli più avanzati, è più facile trovarli in vetro che si conserva meglio e dura più a lungo.  

Una delle parti fondamentali del centrifugatore di frutta è il meccanismo di lame; è bene conoscerne la loro qualità perché la loro velocità elevata durante il funzionamento potrebbe portare un surriscaldamento dell’elettrodomestico.

 

Caratteristiche Tecniche

  • I consumi elettrici e la rumorosità:bisogna pensare a quanto uso si farà del centrifugatore e conoscere i suoi consumi e il livello di rumorosità. 
  • Dimensioni e peso:se si vuole inserire la frutta senza doverla tagliare in tanti piccoli pezzi è consigliabile cercare un modello che abbia un diametro del tubo di inserimento più grande. 

Oltre alle dimensioni generali del centrifugatore di frutta (altezza, larghezza e profondità), bisogna conoscere anche la capienza del serbatoio per la polpa e sapere quanta quantità di succo si può produrre ad ogni suo uso. Ci sono modelli che partono da una capacità di 500 ml a quelli che superano i 2 litri. Tutto ciò va scelto in base alla quantità di centrifugati che vorrai produrre e per quante persone ne farai uso e sapere quanto tempo avrai a disposizione per cucinare. 

Riguardo al peso devi semplicemente pensare a dove collochi il centrifugatore, se lo lasci sempre sullo stesso piano di appoggio il peso non conta molto, invece se pensi doverlo spostare spesso ti consigliamo di scegliere un modello più leggero.

 

kenwood centrifuga

 

Altre caratteristiche da valutare

  • Prestazioni e velocità:lapotenza e la velocitàcon cui lavora lo rendono più o meno versatile. 

La potenza è espressa in watt che variano dai 200 ai 1000 circa, quella più alta permette all’elettrodomestico di lavorare più velocemente e potentemente.

Se ne farai un uso personale o per due persone è consigliabile un modello con una potenza ridotta che porta anche a un minore consumo di energia elettrica; al contrario, se lo userai per più persone o per lavorare una gamma più estesa di alimenti, come sia frutta che verdura è conseguentemente consigliato un modello più potente. 

Per quanto riguarda la velocità delle lame, le centrifughe di fascia di prezzo bassa e media non offrono la possibilità di scegliere tra diverse velocità, al contrario dei modelli di fascia media e alta. La velocità va scelta in base al tipo dell’alimento inserito, se è più duro o più fibroso.

 
 

Praticità d’uso

Per avere più praticità all’uso di un centrifugatore di frutta possiamo darti qualche ulteriore consiglio finale su come scegliere quello più adatto a te: 

  • Ampiezza del tubo d’inserimento degli alimenti: le dimensioni variano da un diametro di circa 5 cm a circa 10 cm. A tal proposito, più il diametro sarà grande e più sarà possibile inserire ingredienti interi o di grosse dimensioni e al contrario più il diametro sarà piccolo e più dovrai impiegare ulteriore tempo per tagliare la frutta e le verdure in tanti piccoli pezzi. 
  • Il beccuccio anti goccia: è presente in alcuni modelli di fascia più alta ed evita di far fuoriuscire il succo mentre il centrifugatore è in funzione; inoltre faciliterà l’operazione del travasamento del centrifugato nel contenitore desiderato. 
  • Il coperchio trasparentenei modelli che lo posseggono è un aiuto in più che hai per controllare il processo di lavorazione mentre l’elettrodomestico è in funzione. 
  • Piedini antiscivolo o a ventosa: sono fondamentali per avere il centrifugatore ben saldo alla superficie di lavoro. 

 

Manutenzione

La manutenzione è sempre facile e veloce da fare, bensì bisogna considerare se farla quotidianamente o poche volte durante la settimana.

Tutto ciò che devi fare è lavare ad ogni utilizzo i componenti estraibili per prolungare la durata del centrifugatore e non mischiare i sapori dei vari alimenti usati in precedenza. 

Inoltre, verifica se oltre al lavaggio a mano è possibile lavarli anche in lavastoviglie; dopodichè lava accuratamente anche il filtro.

I modelli di fascia alta hanno una utile funzione di pulizia automatica, che effettua un risciacquo preliminare in modo da ridurre al minimo ogni intervento di pulizia manuale; bensì consentono di risparmiare tempo per estrarre accumuli di polpa dalle fessure del filtro o del contenitore.

 

CENTRIFUGATORI KENWOOD SU AMAZON.IT

Di seguito una lista che ti aiuterà a scegliere il centrifugatore Kenwood più adatto a te: 

 

Kenwood JE680 True Centrifugatore

kenwood JE680

Centrifuga in plastica, potenza di 700 W con 2 velocità, capacità massima lavorabile 1 kg, tubo di inserimento per una mela intera, raccogli polpa integrato da 1,5 litri di capacità. 

In dotazione caraffa graduata con capacità da 0,75 litri e con speciale coperchio separa schiuma. 

 
 

Dimensioni 34 x 22 x 41 cm, peso 3,71 kg.


 

Centrifugatore Kenwood JE730

kenwood JE730

Alimentazione1000 watt. 

Lama in acciaio inossidabile battitore, inossidabile contenitore del caffè in acciaio, igienico e con protezione aroma. 

Coperchio trasparente. Capacità 3 litri. 

 
 

Dimensioni 21 x 36 x 40 cm, peso 5,84 kg.


 

Centrifugatore Kenwood AT641 – Accessorio per impastatrice planetaria

centrifuga AT641

Tubo di ingresso largo da far passare una mela intera. In dotazione una caraffa in plastica da 1 litro per raccogliere il succo direttamente dalla centrifuga. 

Compatibile con tutti i modelli di Cooking Chef e Kenwood Chef. 

 
Dimensioni 20 x 27 x 31 cm, peso 3,3 kg.


 

 
Clicca Qui per scoprire altri prodotti simili e tante altre recensioni sugli Accessori da Cucina utili al tuo Benessere Naturale! 🙂

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here